Perché siamo tutti così diversi

62
0
CONDIVIDI

Ogni persona è diversa dalle altre, nel modo di comportarsi e pensare, rendola unica. La scoperta di per sé non sembrerebbe così rivoluzionaria, ma un team di ricercatori ha mappato le regioni in cui più si localizzano queste differenze.

Gli scienziati hanno condotto cinque diversi esperimenti di risonanza magnetica durante il riposo, nel corso di sei mesi, su 23 persone. Esaminando i risultati ottenuti dalla risonanza magnetica i ricercatori hanno osservato come le regioni più variabili (in termini di connessioni cerebrali) siano quelle correlate alle zone di controllo e dell’attenzione, rispetto a quelle motorie e visive.

Infine, una grande variabilità è stata individuata anche a livello delle regioni cerebrali sottoposte a grande espansione durante l’evoluzione, motivo per cui gli scienziati sostengono che lo studio potrebbe permettere di far luce anche sui processi di sviluppo cerebrale.

fonte | galileonet

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS