Spotify arriverà in Italia martedì, con il Festival di Sanremo

980
0
CONDIVIDI

Ieri vi abbiamo segnalato che l’arrivo di Spotify in Italia era questione di giorni. Oggi arriva la conferma che attendevamo. Il Corriere Della Sera ci informa infatti che Spotify, il noto servizio dedicato alla musica in streaming, arriverà nel nostro Paese in concomitanza con l’inizio del Festival di Sanremo. La visibilità fornita dal Festival della musica italiana più importante permetterà a questo servizio, che possiede nel proprio catalogo oltre 20 milioni di brani, di farsi conoscere in tutto lo stivale.

Ma passiamo ai prezzi. Quanto costerà in Italia abbonarsi a Spotify? Per coloro vorranno ascoltarsi un po’ di musica sui propri computer infischiandone della pubblicità, il servizio sarà gratuito, limitato però a 10 ore di ascolto mensili. Se invece la pubblicità non la si riesce proprio a sopportare, gli utenti potranno abbonarsi per 4,99€ al mese. Con 9,99€ al mese invece ci si assicurerà lo streaming a 320kbps, accesso offline alla musica e la possibilità di usare il servizio su smartphone e tablet.

Spotify utilizza la stessa strategia adottata da colossi come Amazon e Apple, ovvero il 70% dei ricavi va ai titolari dei diritti musicali mente il resto se lo incassano loro. Fino ad oggi il servizio ha distribuito mezzo miliardo di dollari a case discografiche e autori. Vedremo se avrà successo anche in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS