Il marchio “Steve Jobs” è stato registrato in Turchia

655
0
CONDIVIDI

Gli avvocati di Cupertino dovranno recarsi in Turchia per un caso curioso riguardante i marchi, infatti un certo Kamil Kürekçi è riuscito a depositare il termine “Steve Jobs” presso l’ufficio dei marchi e Brevetti. Questo marchio dovrebbe essere utilizzato in una linea di abbigliamento.

Stando ad una traduzione di Patently Apple il titolare riferisce che: “questa denominazione ci porterà dei vantaggi nei mercati all’estero”, ancora: “noi pensiamo che Steve Jobs sia diventato un vero brand e riconosciuto praticamente in tutto il mondo e che nessuno se lo dimenticherà per molto tempo, e questo nome ci faciliterà la pubblicità dei nostri prodotti all’estero”.

marchio steve jobs

La richiesta è stata depositata il 24 ottobre del 2011, in Europa delle regole impongono che le parole non possano avere nessun “significato intrinseco o reale” e non si sa se queste leggi sono in vigore anche in Turchia. Ricordiamo che solo al termine di varie fasi si può registrare il marchio e emesso un certificato di registrazione.

fonte | Macitynet.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS