In arrivo un software che prevede furti o violenza

59
0
CONDIVIDI

Un team di ricercatori Microsoft, insieme a quello del Technion-Israel Institute of Technology, sta lavorando su un nuovo applicativo in grado di anticipare eventuali atti di violenza o furti. Il software in questione monitora le news provenienti da tutto il mondo per anticipare ciò che avverrà. Ad esempio, analizzando i dati sulla siccità in Angola potrebbe anticipare eventuali ondate di Colera.

Secondo il Technology Review, che ha dato la notizia, le previsioni sono azzeccate nel 70/90% dei casi. Microsoft comunque non metterà in vendita tale software, almeno queste sono le intenzioni iniziali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS