HP chiude stabilimento tedesco licenziando 850 persone

896
0
CONDIVIDI

Hewlett Packard ha chiuso un suo stabilimento in Germania licenziando 850 dipendenti. HP in Germania ha 10.000 dipendenti e la chiusura di tale stabilimento fa parte di una riorganizzazione della società, che nel tempo dovrà tagliare ancora 1.100 posti di lavoro in Germania e 29.000 posti in tutto il mondo.

Coloro che perdono il posto di lavoro riceverano la possibilità di trasferirsi in altri stabilimenti HP in Germania. Un portavoce HP, in una e-mail inviata a ZDNet, dichiara che il dipartimento Enterprise Service dell’azienda ha un piano piuttosto aggressivo per ottimizzare le entrate.

fonte | Venturebeat

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS