Browser: IE sale, Chrome scende

534
0
CONDIVIDI

E’ appena iniziato il 2013 ma la lotta tra browser continua senza sosta. Questo mese di gennaio è stato il terzo di disponibilità per Internet Explorer 10, browser “made in Microsoft” che guadagna 0,37 punti percentuali passando dal 54,77% al 55,14%. Anche la quota di Firefox sale dello 0,12%, passando dal 19,82% al 19,94%. Chrome nel frattempo è sceso di ben 0,56 punti percentuali, passando dal 18,04% al 17,48%. Safari rimane stabile, così come Opera.

Questi dati sono raccolti grazie a Net Applications, che utilizza i suoi 160 milioni di visitatori unici ogni mese. Il servizio monitora circa 40.000 siti web per i propri clienti.

fonte | TheNextWeb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS