Il Play Store potrebbe superare l’App Store per profitti quest’anno

826
0
CONDIVIDI

Non c’è dubbio ormai che i due principali contendenti del dominio del mercato mobile sono Android, con lo store virtuale Google Play Store, e iOS, con l’App Store. Abbiamo da analizzare ora dei dati forniti dalla società App Annie riguardanti gli introiti generati dalle tue piattaforme, dai quali emerge che il Play Store potrebbe superare entro la fine dell’anno l’App Store per introiti generati.

Secondo le analisi di App Annie, nell’ultimo trimestre Apple supera decisamente i guadagni di Google, generando profitti per il 350% in più rispetto al Play Store.

Nonostante ciò, va considerata la crescita che ultimamente Google sta avendo, che consiste in aumento in quanto a ricavi del 700% da dicembre a gennaio. Complessivamente, nell’ultimo trimestre del 2012 il Play Store è cresciuto del 200%, contro il 20% di Apple con App Store. In base a questi dati, il Play Store potrebbe superare l’App Store entro la fine dell’anno.

Va anche valutata l’affidabilità di questi dati, soprattutto perché nessuno ha ancora confermato questi dati. Proprio a questo proposito la descrizione del servizio App Annie offre alcune delucidazioni:

App Annie crea una collezione di informazioni sugli store di applicazioni unendo i dati provenienti dalle analisi di app. L’80% degli sviluppatori di iOS che hanno ricavi utilizzano App Annie, per un totale di 180˙000 applicazioni controllate. I dati a disposizione sono proprio su questa scala e la compagnia ha tracciato più di 13 miliardi di download, raggiungendo quindi un numero abbastanza elevato per fare analisi e previsioni molto precise.

A occhi di molti potrebbe risultare comunque strana questa analisi, voi che ne pensate?

fonte | Androidauthority

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS