I gatti sono assassini, recita uno spot in Nuova Zelanda

610
0
CONDIVIDI

In Nuova Zelanda i gatti vengono considerati assassini, almeno da chi ama gli uccelli. Un economista esperto di ambiente, di nome Gareth Morgan, ha intrapreso una lotta contro i gatti poiché ritiene quest’ultimi la vera causa della scomparsa di migliaia di uccelli. Nel suo sito internet ha aperto una sezione denominata “Cats to go” nella quale ha schiaffato un gattino rosso con un paio di corna da diavolo, accompagnato dalla scritta: “La piccola palla di pelo che possedete è un assassino”. Morgan afferma inoltre che uccidere il proprio gatto potrebbe essere una soluzione, ma può bastare anche una semplice sterilizzazione.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS