CES 2013: tutte le curiosità

1667
0
CONDIVIDI

Si è svolta la settimana scorsa l’edizione del CES 2013, la fiera dell’elettronica di consumo, che si tiene una volta all’anno a Las Vegas. Come ogni anno moltissime le novità, in tutti i settori della tecnologia. Anche negli oggetti più comuni, di tutti i giorni. Dopo il meglio del meglio, andiamo a scoprire ora quali sono i gadget più curiosi presentati durante questa edizione del Consumer Electronic Show di Las Vegas.

Il cellulare che si ricarica ogni 15 anni

spare one

Questo semplice, all’apparenza, telefono cellulare nasconde una caratteristica davvero stupefacente: è dotato di un’autonomia di ben 15 anni, almeno in stand-by. E per ottenere un simile risultato non è stato necessario inventare qualche rivoluzionaria batteria, ma è bastato utilizzare una normale pila AA. Lo SpareOne è un telefono d’emergenza, creato per essere utilizzato in rari momenti di necessità per contattare i soccorsi. Con un utilizzo continuo in chiamate d’emergenza, l’autonomia della batteria scende drasticamente a 10 ore, comunque sufficiente per ricevere aiuto e salvarsi la vita. Destinato, quindi, ad arricchire il kit di sopravvivenza di chi può trovarsi spesso in condizioni estreme.

La forchetta che ci aiuta a perdere peso

HAPIfork

Hapifork è un utensile intelligente, capace di registrare i vostri tempi nel consumare un pasto ed aiutarvi ad analizzarli e se necessario, rallentarli. Il design è minimale (considerando che è un dispositivo elettronico), acciaio con plastica in colori pop fluo, il concept è legato alla contemporaneità delle nostre abitudini alimentari. Si mangia troppo in fretta, spesso senza rendersi conto di cosa e quanto si stia mangiando, si alza la soglia del senso di sazietà e l’obbiettivo di perdere peso è difficile da raggiungere.

Un sensore che fa parlare le piante

flower power

Parrot propone Flower Power, un sensore che permette alle piante di comunicare con noi attraverso un’applicazione per smartphone. Grazie alla connessione bluetooh invia degli alert per avvisarci di quando le nostre piante hanno bisogno di acqua, fertilizzante, sole o ombra. Grazie anche a un enorme database realizzato da esperti botanici che raccoglie le differenti esigenze di 6000 specie di piante.

Il forno che gioca ad Angry Birds

dacor RF4289

Il forno RF4289 della Dacor non è solo un forno ma ha integrato all’interno il sistema operativo Android. Questo significa che potrete giocare a Angry Birds mentre cuocete la torta, oppure correre con Asphalt mente preparate le lasagne. Naturalmente non dimentichiamoci dei ricettari da scaricare. Questo forno sarà disponibile presumibilmente in estate il prezzo partirà da soli 4.500$.

Le auto che si guidano da sole

lexus

Lexus, ha ancora una volta sorpreso il pubblico per quanto riguarda l’innovazione tecnologica nel settore automotive. Si tratta di una normale berlina Ls, sulla quale, però, è stato installato esternamente un sistema di telecamere, piuttosto ingombrante, che raccoglie tutti i dati provenienti dalla strada e li trasmette al pilota automatico. Il sistema è stato progettato per rilevare oltre 1.000 segnali al minuto, e riconoscere eventuali ostacoli fino a 70 metri di distanza. Inoltre, questa Ls riesce a leggere i cartelli stradali a 150 metri. Il sensore posizionato sul parafanghi posteriore sinistro, invece, ha il compito di rilevare la posizione dell’auto e delle strisce sull’asfalto, facendo così in modo che la macchina si guidi da sola.

La smart TV che si controlla con la voce

Samsung SMART Interaction

Samsung ha stupito lanciando la prima televisione interattiva al mondo con controllo mediante la voce e le gesture delle mani. La SMART Interaction permette infatti di accendere la TV pronunciando la semplice frase “Ciao Smart TV” e di cambiare canale o modificare il volume pronunciando il numero del canale o dicendo “Volume Su/Giù”.

fonte | Yahoo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS