Inky: un buon client di posta elettronica per Windows e Mac

1253
1
CONDIVIDI

Tra i client di posta elettronica maggiormente usati nei sistemi operativi Windows, colui che detiene senza dubbio il primato è Outlook seguito da altri client come, Outlook Express e Mozilla Thunderbird. Il client di posta elettronica viene però fornito insieme al pacchetto Office che non è però gratuito. Proprio per questo molti hanno cercato un’alternativa per poter gestire la propria posta elettronica in modo gratuito.

Molti hanno scelto i client sopra citati ormai conosciuti, ma altri hanno deciso di provare qualcos’altro, Inky. Questo nuovo client email è caratterizzato da una semplice schermata utente intuitiva e facile da usare che al contempo risulta essere elegante e accattivante grazie alla grafica che possiede. Inky è in grado di supportare tutti i più comuni servizi di posta elettronica, parliamo di Gmail, Yahoo, Tiscali, Hotmail ecc,.

Tra le caratteristiche più interessanti abbiamo la possibilità di configurare più di un account e quindi gestirli simultaneamente, configurare automaticamente l’utilizzo delle varie caselle email in base all’indirizzo digitato, la possibilità di impiegare qualsiasi account IMAP o POP e, per completare il tutto, anche quella di organizzare in maniera intelligente la propria posta elettronica suddividendo le email per gruppi quali contatti personali, social network, siti web visitati quotidianamente e sottoscrizioni.

Questo client di posta elettronica non è presente soltanto nella piattaforma di Microsoft, ma si affaccia anche sul mondo Apple. E’ possibile scaricare Inky per Windows cliccando qui oppure per Mac cliccando qui.

fonte | Geekissimo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Davide Fanelli

    Ho provato ad utilizzarlo ma non riesco a configurare alcun account. Sia per Gmail che per Outlook continuo a visualizzare errori per la connessione del server in uscita.