ViVAX: la sicurezza di una valigetta Made in Italy

2120
0
CONDIVIDI

Oggi vogliamo portarvi a conoscenza di un interessante progetto presentato su KickStarter. Il suo nome è ViVAX interamente ideato da Mattia Ventura, un ragazzo romano che con questo progetto sta attirando l’attenzione dei tanti.

Per ViVAX si intende essenzialmente una serie di valigette al cui interno è possibile riporre il proprio MacBook Pro o Air; ciò che rende però uniche queste valigette, sono le tecnologie studiate per renderle a tenuta stagna e quindi resistenti ad acqua, sabbia, polvere, oltre ad essere praticamente indistruttibile.

ViVAX

Sul sito del progetto è possibile vedere dei video, dove vengono mostrate le straordinarie tecnologie alla base di questa valigetta che è essenzialmente composta da due parti. Una prima che la rende resistente agli agenti atmosferici ed una seconda realizzate con particolari polimeri che la rendono di fatto indistruttibile, indeformabile e capace di resistere al fango.

Ciò che rende ancor più interessante questo case è il fatto che il rivestimento è realizzato con lo stesso materiale con cui sono realizzate le armi in tutto il mondo, e che quindi danno un’ulteriore garanzia sulla loro capacità di adattarsi ad ogni situazione climatica.

ViVAX

L’interno della valigia è inoltre composta da una materia con tecnologia PORON XD che riesce ad assorbire circa il 90% dell’energia cinetica di un colpo, garantendo così un’ottimo assorbimento degli urti che non verrà quindi direttamente “scaricato” sul computer.

Se aggiungiamo a queste ottime premesse il fatto che non stiamo parlando (con tutto il rispetto possibile) di un prodotto cinese, ma di qualcosa completamente disegnato e testato in Italia ed in particolare da un italiano, la nostra stima verso questo progetto sale, e non di poco.

Vi invitiamo perciò a visitare il sito del progetto dove troverete ulteriori immagini, video e spiegazioni dettagliate sulle tecnologie utilizzate, ed eventualmente donare qualche sterlina per vedere nascere e crescere un progetto di sicuro successo.

Ecco il video di presentazione ufficiale:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS