Twitter contro le immagini d’abuso minorile

532
0
CONDIVIDI

Secondo alcune fonti alcuni account Twitter sarebbero stati chiusi dopo la pubblicazione di immagini riguardanti abusi minorili. Ad occuparsi di ciò è stata la NSPCC (agenzia inglese che si occupa appunto di questo) che ha dichiarato:

“Persone hanno espresso preoccupazione circa un twitter feed con inquietanti immagini di bambini. Noi abbiamo avvisato il CEOP [Child Exploitation and Online Protection Centre]. Essi stanno intervenendo”

Le segnalazioni sono state molte, spesso si è pure trattato della stessa persona che per sfuggire all’oscuramento ha aperto più account. Ma Twitter ha avvisato che non tollera la pubblicazione di certe immagini e che quindi assieme al NCMEC, equivalente del CEOP ma americano, farà il possibile per eliminare tali account e scoprirne di altri.

fonte | Mashable

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS