Apple e le barriere su iOS 6.1 che ci fanno dire addio al Jailbreak

987
0
CONDIVIDI

Cari utenti iOS 6 che aspettate ormai da mesi un Jailbreak definitivo per il vostro iPhone, iPod touch o iPad, mettetevi l’anima in pace e pensate seriamente di cambiare dispositivo, se amate smanettare, o di utilizzarlo così come mamma Apple vuole che lo utilizziate.

Le ultime versioni del sistema operativo mobile “made in Cupertino” sono infatti le più sicure di sempre. Il team di ingegneri Apple avrebbe costruito al suo interno barriere insuperabili, almeno questo è quanto rivela su Twitter Stefan Esser, alias i0n1c, studioso dei sistemi di sicurezza di iOS e autore di alcuni dei jailbreaking più efficienti visti per tale piattaforma.

i0n1c parla di un “cambio della guardia” in Apple che avrebbe portato ad una maggiore attenzione verso ciò che riguarda la sicurezza. L’uomo in questione potrebbe essere Craig Federighi, da diverse settimane subentrato a Scotto Forstall, oppure Kristin Paget, l’hacker che aveva ritardato il lancio di Windows Vista scoprendo una montagna di bug presenti al suo interno e che da poco è entrata a far parte del team Apple.

fonte | Macitynet

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS