Windows 8 non vende, Acer non è contenta

896
0
CONDIVIDI

Windows 8 non è riuscito ad attirare le masse come ci si aspettava. Il suo debutto ha saputo attirare inizialmente parecchia attenzione, riflettori che però si stanno via via spegnendo lasciando questo, a mio avviso, buon O.S. indietro rispetto anche ad altre versione del sistema operativo Microsoft, almeno secondo un report pubblicato del The New York Times.

Microsoft e i suoi partner speravano che tale sistema operativo fosse in grado di catalizzatore un mercato dei PC debole, ma così non è stato. Ora, il presidente di Acer per la regione delle Americhe, Emmanuel Fromont, dice al Times che le vendite di Windows 8 stanno registrando “un avvio lento, non c’è dubbio”. Acer è non è l’unico partner Microsoft che ha pubblicamente denunciato questa lentezza nelle vendite. Parlando con il Times, l’analista del Sanford C. Bernstein, A.M. Sacconaghi, prevede che le spedizioni dei PC nel mondo siano diminuite del 3% nel 2012.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS