Michael Owen e i suoi 9.000€ guadagnati ogni minuto

438
0
CONDIVIDI

L’ex Pallone d’Oro Michael Owen, ingaggiato in estate dallo Stoke City, ha giocato solamente 53 minuti con la maglia dei Potters nonostante il suo ingaggio faraonico, superiore di ben tre volte a quello che guadagna il giocatore più pagato in Premier League, ovvero Yaya Touré.

Il quotidiano britannico The Sun ha spiegato come Owen possa costare ben 7.000 sterline allo Stoke, ovvero circa 8.600€ al minuto. Il calciatore ha giocato infatti per soli 53 minuti in questo campionato, quindi attraverso una semplice operazione matematica si arriva a tale somma.

Owen diventa così il giocatore più pagato della Premier League se consideriamo il rapporto guadagno/minuti giocati.

fonte | Eurosport

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS