Poker online: l’esperienza dello Zoom Poker per Android

899
0
CONDIVIDI

Lo Zoom Poker è una delle novità assolute di questa stagione. L’idea, nata diversi anni fa e lanciato da Full Tilt Poker (con Rush Poker), è stata di recente introdotta in Italia da Pokerstars ed ha letteralmente invaso il settore del mobile. Inutile dire che i sistemi operativi migliori per il gaming online sono anche i più conosciuti e tra tutti Android è quello che garantisce la migliore fruibilità del gioco in questa versione, ma andiamo con ordine.

Grazie a questo titolo infatti, ad ogni fold, l’utente viene indirizzato immediatamente su un altro tavolo senza aspettare la conclusione della mano in corso; la room ha introdotto di recente anche alcune novità importanti che rendono il gioco ancora più appassionante. Un esempio? Attualmente i players di pokerstars possono acceder a 4 tavoli in contemporanea (clicca qui per maggiori informazioni); la modalità multi entry riesce ad esaltare ancora di più la principale caratteristica di questo gioco, ossia la rapidità e la componente altamente adrenalinica. Per un gioco dalla struttura così veloce occorre però al contempo un sistema operativo che riesca non solo a supportare il titolo ma anche ad esaltarne le qualità.

Nulla di meglio dei dispositivi Android per riuscire nell’intento. Questo sistema operativo garantisce infatti la possibilità di sfruttare al massimo tutte le caratteristiche di questo titolo; dalla velocità, alle opzioni di gioco consentendo all’utente di vivere ogni singola mano in un ambiente grafico e sonoro dalle prestazioni sopra la media. Indubbiamente i dispositivi Android di ultima generazione, con i Samsung Galaxy in testa, rappresentano quasi una scelta obbligata per giocare ad altissima velocità e non incorrere in problematiche di eccessivo rallentamento che spesso fanno si che gli utenti si stanchino presto dei relativi titoli.

Dispositivi come il Galaxy SIII sono i più rappresentativi quanto a compatibilità con i titoli di gioco; l’ampio schermo, il sistema touch migliorato, il dolby e le funzioni sonore, regalano all’utente un’esperienza di gioco unica e dobbiamo aspettarci un netto miglioramento da Android 4.1.2, che a questo punto debutterà veramente tra pochissimo. Per giocare a poker online dunque il consiglio è certamente quello di affidarsi ad un dispositivo Android di ultima generazione e per gli appassionati di Zoom Poker, la scelta è quasi obbligata. Il titolo necessita della massima fruibilità per essere apprezzato in tutte le sue sfaccettature ed Android è attualmente il miglior software per il poker online, in ogni versione disponibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS