Samsung accusa Apple e fa aggiungere altre violazioni di brevetto

640
0
CONDIVIDI

Samsung ha chiesto la scorsa settimana alla Corte Distrettuale degli Stati Uniti nella regione settentrionale della California di aggiungere alla violazione di brevetto che si avvierà a partire dal 2014,gli ultimi dispositivi di casa Apple come iPad Mini, iPhone 5, iPod Touch 5 e iPad di 4th generazione. Tutto per la presunta violazione di un brevetto riguardante la comunicazione wireless.

Apple ha risposto alle accuse puntando il dito contro Samsung e affermando di aver violato la propria tecnologia nel dispositivi come Galaxy Note 10,1, Galaxy S III e Galaxy Nexus in esecuzione con Android Jelly Bean. Come detto precedentemente il caso dovrebbe andare sotto processo nel marzo del 2014, a quel punto la maggior parte, se non tutti, di questi prodotti saranno irrilevanti.

fonte | bgr

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS