Club assume come tecnico un campione di Football Manager

460
0
CONDIVIDI

Direttamente dall’Azerbaijan ci arriva una storia di sport e tecnologia da mettere quasi i brividi. Il tabloid inglese “Metro” racconta infatti che il club Baku FC, penultimo in classifica, dopo aver esonerato Bozdar Bandovic ha deciso di affidare la panchina ad un perfetto sconosciuto, il 21enne svedese Vugar Guloglan Oglu Huseynzade. Ma perché è stato scelto questo ragazzo poco più che maggiorenne per guidare questa squadra di calcio? Beh, per i suoi successi a Football Manger, gioco che gli amanti del calcio manageriale non potranno che conoscere.

Pensate che questo ragazzo è stato capace di battere la concorrenza di Jean-Pierre Papin, ex allenatore di Strasburgo, Lens e Chateauroux, grazie al suo curriculum da videogiocatore incallito. Il giovane svedese è comunque laureato in Business Management all’Università di Boston, e ricopriva già un incarico di consulente.

Ho sempre voluto lavorare nel mondo del calcio e gioco a “Football Manager” dal 2002.

Bene, ora che conoscete questa incredibile storia vostra madre non avrà più scampo. Quando entrerà in camera vostra tutta indiavolata per le troppe ore passate a giocare davanti al computer potrete rispondergli: “Mamma, sto costruendo il mio futuro”. Chissà, magari fra qualche anno i soldati da mandare in guerra verranno scelti in base al loro punteggio su Call Of Duty.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS