Google risolvere un problema di Android dopo 2 anni e mezzo

701
0
CONDIVIDI

Google ha deciso di fornire una patch per il suo sistema operativo mobile Android per risolvere un problema del quale è affetto e di cui si è a conoscenza dal 29 Aprile del 2010, precisamente 2 anni, 6 mesi e 23 giorni fa.

Il problema riguarda la connessione alla rete Wi-Fi e in particolare l’impossibilità del sistema di risolvere gli hostname di alcune reti Wi-Fi senza utilizzare il dominio completo.

Google spiega che la prima release ‘importante’ dopo Android 4.2 dovrebbe contenere la soluzione al bug e che il fatto che ci sia voluto così tanto per sistemare il problema (presente da Android 2.1) ora è dovuto ad una serie di questioni legate a priorità e risorse.

Non sappiamo precisamente cosa intenda Google con queste parole ma ci accontentiamo del fatto che il bug sia finalmente risolto, anche se purtroppo alcuni dispositivi quali il primo HTC Desire non possano godere di questo aggiornamento.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS