Il direttore di Samsung afferma che l’iPhone non esisterebbe senza le tecnologie di Samsung

602
0
CONDIVIDI

Tra Samsung e Apple c’è un rapporto di amore e di odio, infatti l’azienda sudcoreana fornisce una serie di componenti per l’iPhone, rendendoli dei partner commerciali, ma allo stesso tempo sono acerrimi nemici e rivali nel mercato della telefonia mobile e dei brevetti. All’inizio dell’anno, un tribunale ha detto che Samsung aveva violato delle tecnologie protette di Apple.

“Non si arriva alla verità. Senza Samsung e i suoi brevetti sulla tecnologia wireless, è impossibile che Apple potesse realizzare i suoi telefoni“, così ha riferito il capo nel settore cellulari di Samsung, Shin Jong-Kyun. Le osservazioni del dirigente arrivano a seguito di una decisone presa da parte della US International Trade Commission di rivedere la precedente sentenza sul fatto che Apple, non avrebbe violato quattro brevetti di proprietà di Samsung, e così l’azienda sarebbe in grado di vietare le vendite dell’iPad e dell’iPhone negli Stati Uniti.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS