Spotify: manca poco per l’arrivo in Italia

829
0
CONDIVIDI

Spotify ha un catalogo immenso di musica online, con ben 15 milioni di brani, e finalmente questo servizio è in arrivo anche nel nostro paese, ma in versione beta. Si tratta di una web app che permette di ascoltare i brani senza doverli scaricare. Dopo un annuncio all’inizio di settembre, che comunicava l’inizio dei lavori per portare tale servizio in Italia, ieri è stato lanciato ad un gruppo ristretto di utenti. Però questa limitazione sembra non essere durata molto, infatti è stato subito diffuso un link in rete che permetteva di accedere al servizio semplicemente utilizzando il vostro account Facebook, e quindi ci poteva godere qualsiasi brano musicale senza nessun limite.

Tale link sembra ora non funzionante, o meglio, alcuni utenti riescono ad accedere mentre altri visualizzano il messaggio “Testing, testing…”. Si trattava quindi di un bug, segnalato alla società e risolto in tempo di record.

Ora non ci resta che attendere ulteriori sviluppi, sperando che tale servizio arrivi in Italia il più presto possibile.

fonte | la Repubblica.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS