La Foxconn acquista 140 ettari di terreno in Brasile

1668
0
CONDIVIDI

L’azienda incaricata di produrre l’iPhone e altri prodotti per la Apple, la Foxconn, ha intenzione di aprire cinque nuovi stabilimenti per la produzione di dispositivi elettronici in Brasile.

L’azienda cinese Hon Hai, conosciuta come Foxconn, che si occupa di produzione di prodotti tecnologici ha annunciato di aver acquistato per 12,6 milioni di dollari una porzione di terra di 140 ettari (350 acri) nel paese sud-americano. L’operazione di acquisto è stata gestita dalla Foxconn CMMSG Industria de Electronicos che è ora in possesso di questa vasta area, prima appartenente alla Toulouse Incorporacao SPE LTDA.

La compagnia gestisce già 4 stabilimenti in Brasile e ha detto di aver intenzione di investire 492 milioni di dollari per costruirne uno nuovo a Sao Paulo per la produzione si smartphone, tablet ed altri apparecchi elettronici.

fonte | AFP

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS