iPad: vendite alle stelle in Cina dopo l’accordo sul marchio

421
0
CONDIVIDI

Dopo essersi aggiudicata il marchio “iPad“, Apple ha visto crescere notevolmente il numero delle vendite del suo tablet in Cina. Proview, una società cinese, aveva registrato da parecchi anni il termine “iPad”, molto prima che Apple lo utilizzasse per il prodotto che lanciò nel 2010. Negli ultimi anni le due società hanno combattuto parecchio in tribunale per l’assegnazione di tale nome, fino ad arrivare alla stipula di un accordo economico.

Dal momento che si è trovato questo accordo, nel mese di luglio, le vendite degli iPad in Cina sono aumentate dell’80%, almeno secondo quanto dichiara un analista. Dickie Chang, di IDC, sostiene che le vendite degli iPad in Cina nel 3° trimestre ammontano a 2,07 milioni di unità, con un incremento dell’80% rispetto al trimestre precedente. Chang afferma che l’accordo trovato con Proview ha avuto un effetto stupefacente sulle vendite degli iPad, anche perché il modello di terza generazione non era stato messo in commercio, proprio per via di tale disputa.

Apple è leader nel settore tablet per quanto riguarda il mercato cinese, con un margine enorme sull’inseguitrice, Lenovo. Questo margine è anche destinato a salire per via dell’imminente arrivo dell’iPad mini.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS