Skype: pericolosa vulnerabilità metteva a rischio gli account

727
0
CONDIVIDI

Con l’approdo di Windows 8 e Windows Phone 8, Microsoft aveva dato la possibilità agli utenti di associare il proprio account Windows Live ad un profilo Skype. Per via di questa associazione, era assai facile entrare in possesso di un account Skype sapendo semplicemente l’email a cui era associato.

Skype, anzi Microsoft, è subito corsa ai ripari modificando la pagina che permetteva di reimpostare la password di un account anche non essendo voi il proprietario.

Chaim Haas, Senior Vice President, Technology, Media emergenti e strategie digitali per Skype, ha fatto sapere che questo problema è stato risolto e il processo di reimpostazione della password è stato reso più sicuro.

fonte | Microsoft News

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS