Foxconn dovrebbe sostituire i lavoratori con robot

418
0
CONDIVIDI

Foxconn ha in programma di comprare 1 milione di robot, così da sostituire i lavoratori in carne ed ossa. Questo cambiamento sembra già essere iniziato. L’azienda dovrebbe pagare 25.000 dollari per i robot, circa tre volte lo stipendio medio di un lavoratore. Tali macchine andranno a sostituire le persone nella fase di assemblaggio. Gli essere umani sono disordinati e vogliono più soldi, e con mezzo milione di loro, il caos è garantito.

La storia è molto originale, ma non si hanno molti dettagli in merito. Sappiamo però che i robot lavoreranno in collaborazione con i dipendenti, e quindi non ci sarà una vera e propria sostituzione definitiva.

fonte | TechCrunch

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS