Pagamento EasyPay di Apple provato dal nostro Alex Brunetti

1982
1
CONDIVIDI

Da pochi giorni Apple ha aggiornato la propria applicazione ufficiale Apple Store [link App Store] aggiungendo l’integrazione con Siri (che risponde alle domande sui dispositivi Apple indirizzandovi proprio verso quest’app) e i pagamenti EasyPay. Per la prima volta quindi, anche noi italiani, abbiamo la possibilità di pagare autonomamente gli accessori che andiamo ad acquistare presso gli Apple Store sparsi in tutta Italia.

Il nostro Alex Brunetti si è recato presso l’Apple Store situato all’interno del centro commerciale “I Gigli” provando per noi questa, a mio avviso, fantastica funzionalità.

Scegliendo un nuovo Adattatore Lightning to 30 Pin, Alex ha potuto pagare via EasyPay aprendo l’app Apple Store, ovviamente aggiornata all’ultima versione, e indirizzando la fotocamera verso il codice a barre. Dopo di che ha inserito la password del proprio Apple ID e l’account ha automaticamente prelevato i soldi dalla carta di credito che aveva associato all’account per l’acquisto delle applicazioni.

Lo scontrino è così apparso su iPhone e non ha dovuto fare altro che mostrarlo ad uno specialist Apple per poter uscire fuori dal negozio con il suo accessorio nuovo di zecca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS