HTC è in crisi, più di Nokia

837
0
CONDIVIDI

HTC ha avuto un calo del 43% in questo trimestre autunnale, di più rispetto a Nokia che ha avuto una perdita del 23%. È molto interessante, perché HTC sta usando il sistema operativo Android, uno dei più popolari al mondo. Nokia sta zoppicando con il suo obsoleto Symbian, una piattaforma destinata a sparire sotto la luce di Windows Phone.

HTC ha avuto un calo di vendite del 42%, con solo 7 milioni di unità vendute nel corso del trimestre autunnale. Questo significa addirittura che RIM ha superato HTC nel settore delle vendite di smartphone. RIM è al collasso, a causa dei suoi fondi limitati e di un sistema operativo antico, ma HTC ha smartphone nuovi di zecca, e monta il sistema operativo Android, che sta perdendo rapidamente quote di mercato.

Diversi modelli della serie Desire, lanciata a giugno, avrebbero accresciuto la resa nel Q3 2012. La serie Desire possiede grandi caratteristiche, come la densità dei pixel che è di 233 ppi, macchine fotografiche di tecnologia avanzata, e audio sofisticato, e con prezzi al di sotto degli equivalenti modelli di Samsung.

HTC ha perso molto nel Q4 2012, al di sotto delle previsioni che ha fatto Wall Street. Gli analisti non riescono ancora a credere all’epico declino di HTC.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS