Nuovo iMac: niente upgrade della RAM

1026
0
CONDIVIDI

Con la presentazione del nuovo iPad mini, l’iMac ridisegnato di Apple è passato un po’ in secondo piano. Tuttavia, questo nuovo All-in-One di Apple merita veramente un occhio di riguardo, non soltanto per il suo meraviglioso aspetto estetico, infatti è spesso appena 5 mm sui bordi laterali.

Il nuovo iMac, disponibile nella versione da 21,5 e 27 pollici, presenta nuovi processori Ivy Bridge, memoria Fusion Dirve, che vi abbiamo già spiegato meglio qui, display più luminoso e sottile ma una RAM non migliorabile. Infatti, secondo quanto afferma Softpedia, Apple non ha eliminato solamente l’unità ottica sul nuovo iMac, ma anche la possibilità di sostituire la RAM.

Apple deve aver pensato che gli 8GB presenti di default sono più che sufficienti per gli utenti, essendo la quantità minima per questa nuova generazione di iMac. Che ne pensate?

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS