Nikon 1 V2: la nuova compatta a ottica intercambiabile

901
0
CONDIVIDI

Nital presenta la Nikon 1 V2, la nuova compatta a ottica intercambiabile della serie Nikon 1.Primo prodotto a disporre della tecnologia Nikon 1 di seconda generazione, la 1 V2 propone la stessa velocità e il design che ha consentito a Nikon 1 di diventare la fotocamera compatta a obiettivi intercambiabili più venduta in Europa.

Grazie a nuovi livelli di velocità e di prestazioni, a una serie di interessanti funzioni intelligenti di seconda generazione, alla possibilità di avere il pieno controllo creativo e di trasferire via wireless le immagini, la Nikon 1 V2 è una fotocamera versatile e straordinaria, sia che venga usata come primo o come secondo corpo. Progettata per gli appassionati, la Nikon 1 V2 permette di non rinunciare alla qualità delle immagini o dei filmati, anche quando si vuole viaggiare leggeri.

Nikon commenta così il lancio odierno:

La velocità e l’innovazione di seconda generazione fanno della Nikon 1 V2 un prodotto perfetto per i fotografi che desiderano scattare con una compatta a obiettivi intercambiabili senza rinunciare alla libertà creativa, alla rapidità di risposta e alla flessibilità derivante dalla possibilità di cambiare gli obiettivi. L’ergonomia della fotocamera, che gli appassionati ben conoscono, e la possibilità di scattare con gli obiettivi 1 NIKKOR o con la propria ottica preferita per reflex digitale Nikon (con l’adattatore FT-1), fanno della Nikon 1 V2 una interessante opportunità, sia per chi già possiede una reflex digitali, sia per chi vuole fotografare ad alta qualità e velocità.

Grazie alla risoluzione da 14,2 megapixel e alla sensibilità alla luce estendibile da 160 a 6400 ISO, la Nikon 1 V2 assicura foto e filmati dettagliati, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il sensore di immagine CMOS in formato CX di Nikon offre il punto di equilibrio ideale tra dimensioni, velocità, sensibilità alla luce, risoluzione e profondità di campo, per consentire di ottenere immagini e filmati di alta qualità senza sacrificare la trasportabilità. La possibilità di scattare con impostazioni ISO elevate, poi, consente lavorare egregiamente anche quando si scatta a 60 fps in condizioni di luce scarsa, mentre la funzione di pulizia automatica del sensore di immagine riduce al minimo il problema della polvere.

Impugnando la fotocamera si avrà subito la percezione di estrema solidità e robustezza. I perfezionamenti, rispetto al modello precedente, comprendono una parte anteriore in lega di magnesio e la nuova unità otturatore, testata fino a 100.000 cicli per una velocità ed affidabilità di alto livello. Il pulsante di scatto è dotato di un interruttore di alimentazione integrato per l’avvio rapido con ripresa istantanea. Il mirino elettronico a 1.440.000 punti ad elevate prestazioni si trova lungo l’asse ottico per assistere il fotografo durante la composizione dell’inquadratura. Un’ampia impugnatura consente di afferrare saldamente la fotocamera e il flash incorporato fa sì che sia sempre disponibile luce supplementare quando serve.

Come per la Nikon 1 V1, la Nikon 1 V2 sfrutta la stratosferica velocità di acquisizione delle immagini e l’avanzata tecnologia di acquisizione pre-post per proporre funzioni innovative. Per la prima volta, la modalità Cattura immagine migliore comprende la funzione Selezione foto intelligente e la nuova Visualizzazione rallentatore, per poter sempre ottenere lo scatto desiderato. Impostata in Selezione foto intelligente, la fotocamera acquisisce fino a 20 immagini a piena risoluzione prima e dopo avere premuto il pulsante di scatto. Invece, se si attiva la funzione Visualizzazione rallentatore, si possono cogliere fino a 40 scatti continui a piena risoluzione e visualizzarli simultaneamente al rallentatore sul monitor LCD: in questo modo si potrà scegliere il momento esatto che si desidera conservare. Ogni Istantanea in movimento (Motion Snapshot), poi, viene salvata come singolo file facile da condividere: in questo modo sarà semplicissimo caricare su qualsiasi piattaforma e racconta le proprie storie in un modo completamente diverso.

La Nikon 1 V2  registra anche dei filmati Full HD a 60 e 30 fps, con una frequenza fotogrammi da 60i, 60p e 30p, mantenendo il controllo totale sul tempo di posa e sull’apertura. Si possono anche effettuare riprese video impostando le dimensioni del fotogramma più ridotte rispetto allo standard, per ottenere effetti sorprendenti, sfruttando al massimo l’utilizzo del Rallentatore, con velocità di registrazione fino a 1200 fps. Infine, è possibile scattare foto a piena risoluzione (proporzioni 3:2) mentre si riprendono filmati in Full HD.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS