Samsung: niente display flessibili, almeno fino al 2013

392
0
CONDIVIDI

Lo scorso mese di luglio si diceva che Samsung stesse iniziando la produzione dei suoi display flessibili AMOLED, con annessa preparazione di un dispositivo realizzato appositamente per supportare questo nuovo formato di visualizzazione, che doveva essere introdotto sul mercato entro fine anno.

Una nuova indiscrezione emersa grazie ad ETNews ci dice però che il gigante dell’elettronica coreano ritarderà la produzione di massa dei display flessibili AMOLED almeno fino al 2013, al fine di aumentare i tassi di rendimento. Il grande successo di dispositivi come il Galaxy S III è uno degli altri motivi per il quale Samsung non vuole andare di fretta nella produzione di questi schermi flessibili. Tuttavia, con questi display flessibili non solo i dispositivi mobili potranno essere più sottili, ma le aziende sarebbero anche in grado di produrre computer indossabili.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS