Ecco l’iPad mini di Apple

832
0
CONDIVIDI

Ed ecco a voi il tanto atteso iPad mini, appena presentato da Apple all’evento appena conclusosi. Come porte vedere, la cornice è simile a quella dell’iPhone 5. Il suo spessore è di soli 7,2 mm, e pesa 308 grammi. È disponibile in due colorazioni, bianco e nero (i rumors dicevano che avrebbe avuto più colorazioni ma si sbagliavano).

Eccolo a confronto con l’iPad di quarta generazione. L’iPad mini ha un display da 7,9 pollici, ed ha la stessa risoluzione dell’iPad 2, cioè 1024 x 768, e quindi gli sviluppatori non dovranno aggiornare le applicazioni se già compatibili con l’iPad di prima e seconda generazione.

Ha al suo interno un processore A5 Dual-core, ma non viene specificata di quanta RAM è dotato, ma una volta che sarà smontato non avrà segreti. Utilizzerà anche il nuovo dock lightning visto su iPhone 5, iPod touch, iPod nano, ed ora anche l’iPad di quarta generazione. La durata della batteria è di 10 ore.

Avrà connessione wireless fino al doppio più veloce rispetto agli iPad precedenti, grazie al Wi-Fi 802.11n dual band, e il supporto al channel bonding che raggiunge velocità fino a 150 Mbps. La sua connessione cellulare supporta l’HSPA, HSPA + e DC-HSDPA.

Ecco un confronto tra le dimensioni dell’iPad e l’iPad mini.

Si può notare la differenza di dimensione tra i due dispositivi, e anche la cornice laterale, che nell’iPad mini è nettamente più sottile ai lati rispetto all’iPad “classico”.

Passiamo agli accessori:

Naturalmente non potevano mancare le Smart Cover, che saranno disponibili in cinque colori: blu, verde, rosa, bianco e nero, e ci sarà anche la versione rossa. Il loro prezzo è di 39€.

Naturalmente ci saranno anche altri accessori come: l’adattatore da lightning a VGA, venduto a 49€, l’adattatore da lightning ad AV digitale, anche lui a 49€, il connettore da lightning a USB e il lettore da lightning a scheda SD, di cui i prezzi non sono ancora stati resi noti.

Sarà dotato di una fotocamera posteriore da 5 megapixel con sensore backside illumination, e una fotocamera frontale per FaceTime in HD, con possibilità di girare video a 720p.

Passiamo al punto più dolente per molti, il prezzo:

Il modello solo Wi-Fi da 16 GB costerà 329€, quello da 32 GB 429€, e quello da 64 GB costerà 529€, dei buoni prezzi. Il modello Wi-Fi con modulo cellulare partirà da 459€ per la versione da 16 GB, per poi andare alla versione da 32 GB che costerà 559€, ed infine il modello da 64 GB che è il top di gamma che costerà 659€.

È possibile pre-ordinarlo dal 26 ottobre, e sarà in vendita a partire dal 2 novembre, ma solo la versione Wi-Fi. Il modello con Wi-Fi + modulo cellulare arriverà a novembre inoltrato, proprio come successe per il primo iPad.

È voi cosa ne pensate dell’iPad mini, lo comprerete?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS