D-Link lancia due nuove soluzioni per avere a disposizione internet ovunque

1029
0
CONDIVIDI

Sono disponibili sul mercato italiano i nuovi Mobile Cloud Companion (DIR-505) e Pocket Cloud Router di D-Link (DIR-506L), dispositivi di sicura utilità per chi viaggia spesso e so porta dietro sia tablet che smartphone. I nuovi Cloud Router portatili sono in grado di estendere e trasformare una connessione Internet in un hotspot Wi-Fi permettendo agli utenti di accedere, visualizzare e condividere facilmente i propri contenuti, sincronizzare file e persino caricare i dati dai propri cellulari. In una parola, di portare sempre con sé la propria ‘personal cloud’.

Il Mobile Cloud Companion è più piccolo di un mouse standard e pesa solo 114 grammi. Perfetto per chi viaggia spesso per lavoro, va semplicemente inserito in una presa di corrente, senza bisogno di alcuna complicata installazione o driver. Dotato di un’antenna incorporata, permette a molteplici utenti e dispositivi diversi di condividere la stessa connessione wireless a Internet. Dispone di differenti modalità operative. In modalità “repeater”, aiuta ad eliminare i punti morti nella copertura del segnale, estendendo range e portata della connessione a tutta la casa. Le modalità “router/access point” e “hotspot Wi-Fi”, invece, aggiungono istantaneamente funzionalità Wi-Fi a una preesistente connessione Internet. Collegando il Mobile Cloud Companion direttamente a un modem o a un hotspot Internet in un hotel, per esempio, gli utenti possono condividere in wireless la stessa connessione Internet simultaneamente. La configurazione WPS semplice e veloce (Wi-Fi protected setup) offre un controllo aggiuntivo, assicurando l’immediata disponibilità e velocità del network, in totale sicurezza.

Il Pocket Cloud Router, invece, può stare in una tasca o in borsa ed è alimentato da una batteria ricaricabile con durata di 4 ore. Il DIR-605L crea una rete localizzata, ricreando il Personal Cloud degli utenti di dispositivi mobili, che possono accedere, visualizzare e condividere facilmente i contenuti digitali salvati a casa.

Entrambi dotati di Tecnologia Shareport consentono, tramite l’app gratuita per iPhone, iPad e dispositivi Android, SharePort Mobile, di condividere anche i file salvati su una chiavetta USB o un hard drive USB. La porta USB può anche essere usata come caricatore mobile*, un’altra caratteristica essenziale per chi viaggia.

Alessandro Taramelli, Sales & Marketing Manager di D-Link, ha dichiarato:

Oggi i consumatori ci chiedono mobilità a un rapporto qualità/prezzo vantaggioso. L’avvento di tablet e smartphone ha rivoluzionato il modo in cui noi tutti lavoriamo e interagiamo e, tuttavia, le tecnologie connesse faticano a tenere il passo con questo cambiamento. La bellezza del Mobile Cloud Companion e del Pocker Cloud Router sta nel dare agli utenti la possibilità di accedere senza soluzione di continuità ai contenuti archiviati in qualunque dispositivo locale, permettendo a ciascuno di accedere e gestire la propria ‘personal cloud’. La loro flessibilità e semplicità colmano i gap nell’interconnessione tra i vari dispositivi e permettono agli utenti di accedere facilmente a dati e contenuti, su Internet o su un device di storage centrale.

Il Mobile Cloud Companion di D-Link è disponibile on-line e nelle principali catene di elettronica di consumo a un prezzo al pubblico di 59,90€. Il DIR-506L sarà presto disponibile a un prezzo al pubblico di 69,90€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS