TIM porta la rete LTE in Italia, si parte da Roma, Milano, Torino e Napoli [Aggiornato]

813
0
CONDIVIDI

Poche ore fa Marco Patuano, COO di Telecom Italia, ha ufficializzato la prima offerta TIM dedicata alla nuova rete 4G. Le frequenze LTE sono state acquistate da TIM circa un anno fa, ma soltanto fra pochi giorni i consumatori potranno beneficiare delle loro velocità. Si partirà con questa offerta, la Ultra BB Mobile, che offre una chiavetta LTE a 349€ l’anno con 20 GB di traffico incluso, e con un Cloud Storage di 200GB, oppure un Samsung Galaxy Tab 8.9 a 45€ al mese per 30 mesi e 20GB di traffico incluso.

Per il momento si partirà con tablet e chiavette. Le prime città a godere di tali nuove frequenze saranno Roma, Milano, Torino e Napoli, a partire dal 7 novembre con copertura outdoor superiore all’80% 1800 MHz. La copertura LTE di TIM verrà estesa ad altre 20 città entro fine 2012. Anche i clienti business avranno a disposizione tre diverse offerte dedicate alla rete LTE: Professional, Medie, Grandi Imprese.

Per il momento l’unico dispositivo in grado di supportare queste nuove reti è l’iPhone 5, ma attualmente TIM non dedica agli smartphone promozioni per navigare via rete LTE.

Attendiamo maggiori dettagli in merito.

Aggiornamento: Questo il comunicato ufficiale di Telecom Italia apparso sul suo sito ufficiale:

Dal 7 novembre disponibili le nuove chiavette e i tablet per navigare in mobilità, grazie a offerte dedicate, con la rete mobile di nuova generazione che consente connessioni fino a 100 Megabit al secondo

Partenza a Roma, Milano, Torino e Napoli. Entro la fine dell’anno la commercializzazione dei nuovi servizi LTE sarà estesa a più di 20 città e successivamente a tutto il territorio nazionale

Telecom Italia accelera sull’ultrabroadband mobile e avvia la commercializzazione dei nuovi servizi TIM basati sulla tecnologia LTE (Long Term Evolution), che permette la trasmissione dati con una velocità fino a 100 Mbit/s in download e 50 Mbit/s in upload, rendendo disponibili servizi e contenuti multimediali ad alta definizione in mobilità.

Dal 7 novembre sarà infatti possibile acquistare le nuove chiavette e i tablet dotati di tecnologia LTE, con offerte di navigazione dedicate, in 4 città italiane: Roma, Milano Torino e Napoli. Entro la fine dell’anno la commercializzazione dei nuovi servizi su rete LTE sarà avviata in oltre 20 città per essere progressivamente estesa su tutto il territorio nazionale con un portafoglio sempre più ricco.

Grazie alla tecnologia LTE, che offre una velocità di download 5-10 volte superiore a quella della rete HSPA a 14.4 Mbps e più del doppio rispetto a quella offerta dalla tecnologia HSPA a 42 Mbps, i clienti TIM potranno usufruire di prestazioni e livelli di servizio che miglioreranno nettamente l’esperienza della navigazione internet consentendo la fruizione di contenuti innovativi in mobilità, come il video streaming in HD.

Il lancio commerciale dei servizi TIM basati sulla tecnologia LTE giunge a conclusione di un percorso che ha visto Telecom Italia impegnata, già dalla fine del 2009, nello sviluppo della nuova rete ultrabroadband e culminato all’inizio di quest’anno – primo operatore mobile in Italia e tra i primi al mondo – in una serie di test aperti al pubblico nelle principali città italiane.

Telecom Italia ha investito 1,2 miliardi di Euro per l’acquisizione delle frequenze a 800, 1800 e 2600 MHz, confermando in questo modo la volontà dell’azienda di realizzare reti sempre più moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alle esigenze dei cittadini e alla crescente quantità di traffico generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet.

L’offerta commerciale ”ULTRA Internet” per la clientela consumer, alla quale seguirà a breve quella per il segmento affari, riguarderà, in una prima fase, la navigazione con Tablet e la navigazione da PC con chiavetta. Si caratterizza per erogare livelli di servizio superiori rispetto agli standard, offrire ampi bundle di traffico per garantire un’esperienza internet senza limiti e offrire un bouquet di servizi TIM Cloud e contenuti esclusivi per valorizzare le superiori prestazioni di rete.

In particolare, a partire dal 7 novembre, saranno disponibili le seguenti offerte:

ULTRA INTERNET PACK 4G – Offerta con Chiavetta e Internet incluso per 1 anno
chiavetta LTE/4G (TIMcard inclusa)
1 anno di Ultra Internet senza limiti di tempo per navigare alla massima velocità disponibile (max 20 GB/mese)
TIM Cloud incluso per 1 anno (special edition con 200 GB di spazio incluso)
Prezzo: 349€

TUTTO TABLET ULTRA 4G – Offerta con Tablet e Internet incluso
Tablet Samsung galaxy tab 8.9
Ultra Internet incluso senza limiti di tempo per navigare alla massima velocità disponibile (max 20 GB/mese)
TIM Cloud incluso (special edition con 200 GB di spazio incluso)
I migliori servizi e contenuti per utilizzare al meglio il proprio tablet per 30 mesi:
Cubovision abbonamento: il meglio dell’intrattenimento (Film, Serie TV, Documentari, Concerti, Notiziari e contenuti per bambini sempre disponibili)
Cubovision Diretta Calcio: per guardare in diretta le migliori partite del Campionato Calcio Serie A TIM
Cubomusica: per ascoltare in streaming illimitato milioni di brani
Cubolibri: un abbonamento allo sfoglio digitale di un quotidiano a scelta con l’Edicola di Cubolibri.
I contenuti saranno disponibili a breve distanza dal lancio per tutti i clienti Tutto Tablet 4G
Prezzo: 45€/mese per 30 mesi

TUTTO INTERNET ULTRA 4G – Offerta con Chiavetta e Internet incluso
Chiavetta LTE/4G
Ultra Internet incluso senza limiti di tempo per navigare alla massima velocità disponibile (max 20 GB/mese)
TIM Cloud incluso (special edition con 200 GB di spazio incluso)
Prezzo: 34€/mese per 24 mesi

INTERNET 4G – Opzione Internet senza prodotto
Ultra Internet senza limiti di tempo per navigare alla massima velocità disponibile (max 20 GB/mese)
TIM Cloud incluso (special edition con 200 GB di spazio incluso)
Prezzo: 35€/mese

L’offerta per chiavette e tablet sarà affiancata successivamente dalle proposte commerciali per la navigazione ultrabroadband da smartphone.

Milano, 16 ottobre 2012

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS