L’Architetto di Chip di Samsung, passa ad Apple

578
0
CONDIVIDI

Apple ordina da Samsung i processori che inserisce nei suoi dispositivi portatili più popolari, ed ha pure appassionato i dipendenti della stessa società.

Il Wall Street Journal fa notare che Jim Mergard, che è entrato in Samsung lo scorso giugno e principale architetto di sistema, ha lasciato Samsung per passare ad Apple. Prima di Samsung, Mergard ha trascorso 16 anni presso la Advanced Micro Devices, dove fu vicepresidente e capo ingegnere.

Quest’ultima serie di avvenimenti ha scosso alcuni dei pezzi grossi nel mercato dei chip. Ai primi di agosto Advanced Micro Devices ha assunto un ex dipendente Apple di chip, il signor Jim Keller che era vicepresidente e capo architetto, riportando l’ex capo hardware Apple Mark Papermaster. Il mese prima l’AMD designer John Bruno ha lasciato AMD per andare da Apple com architetto di sistema.

Apple, ovviamente, utilizza la tecnologia samsung nei suoi dispositivi, che fa parte di un multimiliardario rapporto annuo. Oltre a schemi e la memoria di sistema, Apple utilizza anche i processori della Samsung che include l’A6, che è un processore ARM, che si trova nell’attuale iPhone 5, e che Apple promuove come una delle sue caratteristiche headliner. Apple progetta i chip, mentre Samsung li produce.

L’ultimo grande investimento di Apple è stato all’inizio del 2010 con l’acquisizione del Texas-based Intrinsity per i semiconduttori. Prima di allora acquisto di chip-studio era della PA Semi.

fonte | cnet

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS