Dipendenti Foxconn di nuovo in sciopero

636
0
CONDIVIDI

China Labor Watch riporta che un altro sciopero Foxconn è avvenuto Venerdì presso la fabbrica di Zhengzhou in CinaIl comunicato dice che dai 3.000 ai 4.000 dipendenti Foxconn si sono lamentati per le norme dettate da Apple per la produzione di  iPhone 5 . China Labor Watch riferisce, inoltre, che i lavoratori sono sotto pressione per fornire gli iPhone 5 senza ricevere un salario più adeguato.

“E ‘stato riferito che le richieste di produzione da parte di Apple sono aumentate, nonostante i difetti di progettazione, inclusi gli standard delle rientranze di 0,02 mm e il difetto relativo ai graffi sulle scocche”.

La produzione di iPhone 5 è stata ferma per l’intera giornata, causando anche litigi e risse tra i lavoratori stessi all’interno delle fabbriche.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS