Sony rivela i prezzi in Giappone dei suoi device Windows 8

439
0
CONDIVIDI

Sony annuncia i prezzi in Giappone per Windows 8.

La casa Giapponese è stata infatti tra i protagonisti dell’IFA 2012 con uno tra gli spazi espositivi più interessanti dell’intera fiera e profondamente incentrato a valorizzare i nuovi smartphone Xperia, oltre ai tablet atipici con sistema operativo Windows 8: stiamo parlando del Vaio DUO 11 con tastiera slider e Vaio Tap 20.

Sony ha così rivelato ufficialmente i prezzi di questi e altri dispositivi dedicati al mercato giapponese, un’indicazione importante per visualizzare fin dove arriverà l’asticella dei prezzi dei tablet Windows 8, anche se in questo caso stiamo parlando dei top gamma con hardware di primo livello e versione Professional dell’OS.

Il Sony Vaio DUO 11 arriverà dunque il 26 Ottobre alla cifra di ben 150.000 Yen, circa 1490€ al cambio attuale: un costo alto, forse preventivabile considerato il display full HD da 11.6″Core i5-3317U a 1.7GHz128GB SSD, 4GB RAM e WiMAX (vedremo in Europa quali saranno le varianti disponibili).

Ad un prezzo ancora maggiore troviamo ovviamente il Vaio Tap 20 che sarà disponibile (sempre in Giappone) dal 3 Novembre a  partire da 180.000 Yen, circa 1790€. Arriveranno tre diverse declinazioni a seconda della potenza hardware richiesta, con CPU Core i3-3217U a 1.8GHz , Core i5-3317U a 1.7GHz o Core i7-3517U a 1.9GHz, con 4 o 8Gb di RAM, Hard Disk da 1Tb e display da 20″ con risoluzione 1,600 x 900 pixel.

Oltre ai tablet sono stati svelati anche i prezzi dei restanti esemplari appartenenti alla famiglia Vaio, eccoli in dettaglio:

  •  Ultrabook T Series 13  con CPU Core i5-3317U a ¥130,000 (1290€)
  •  laptop VAIO E Series 14P con CPU Core i5-3210M a ¥150,000 (1490€)
  •  all-in-one VAIO L Series,  display 24″ full HD e Core i7-3630QM da ¥210,000 a ¥240,000 (2090-2390€)

Durante la sessione di domande e risposte seguite all’evento è stato confermato da un portavoce Sony come la produzione di una versione ARM con Windows RT sia in studio, ma non ancora effettivamente prevista.

fonte | hdblog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS