Cromoterapia: sfruttiamo i colori per trovate il benessere

263
0
CONDIVIDI

Ogni colore ha una sua precisa funzione che può servire a stimolare, rilassare o ridare vitalità. Da questo concetto nasce la cromoterapia: una nuova tecnica che utilizza la luce sotto forma di colore per bilanciare l’energia, laddove il corpo di una persona ne sia carente a livello fisico emotivo, spirituale o mentale.

Anche se a primo impatto può sembrare una stupidaggine, la cromoterapia ha un fondamento scientifico. I colori stimolerebbero il nostro cervello in modo concreto. Ad esempio il Rosa è ottimo per il relax, anche se, a lungo andare, può influire negativamente su eventuali stati latenti di depressione. Il Verde è perfetto per facilitare il rilassamento e concilia il sonno, ma una sovraesposizione al colore può portare alla noia. Il Giallo è utile se vi serve una bella carica, il colore del sole fa proprio per voi, ma attenti a non esagerare, può provocare anche stati di nervosismo. L’Arancione invece è perfetto per cercate una sferzata di energia, ma fate attenzione, questo colore, così caldo, stimola l’appetito.

fonte | Yourself

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS