Optimus G: scopriamo il nuovo nato in casa LG

385
0
CONDIVIDI

L’Optimus G è il nuovo nato in casa LG, un dispositivo che offre un ottimo processore Snapdragon S4 Pro di Qualcomm e connettività 4G LTE, le migliori tecnologie di visione e per il risparmio energetico, oltre a un design elegante e raffinato.

Scopriamo alcune delle nuove funzioni UX incluse nel device e che sottolineano le sue abilità:

  • La funzione QSlide mostra due schermi diversi contemporaneamente su un unico display. Poiché non mostra una parte dello schermo, ma l’intero schermo di entrambe le funzioni, l’utente può completare due operazioni contemporaneamente – come ad esempio l’invio di un messaggio di testo o la ricerca sul web mentre si guarda un video;
  • Live Zooming migliora l’esperienza di visione video consentendo agli utenti di ingrandire l’immagine fino a cinque volte mentre il video viene trasmesso;
  • Dual Screen Dual Play non solo consente il mirroring tra smartphone e TV, ma permette anche di visualizzare contenuti diversi in ogni schermata in modalità wireless. Per esempio, una presentazione può essere visualizzata sul televisore mentre Optimus G mostra le note di accompagnamento;
  • QMemo consente agli utenti di scrivere, disegnare o annotare un promemoria con il dito direttamente sullo schermo e condividere istantaneamente come allegato o URL la schermata; inoltre permette di vedere la nota in sovraimpressione, per esempio per agevolare la composizione del numero appena annotato;
  • Screen Zooming permette di ingrandire e ridurre ciò che viene visualizzato sullo schermo. Offre inoltre la possibilità di modificare la dimensione del carattere e il layout dello schermo;
  • Application Link lancia applicazioni preimpostate (e-mail, calendario, meteo, ecc.) prima che l’allarme suoni, rendendo più rapido l’accesso alle informazioni principali già appena svegli;
  • Icon Personalizer consente agli utenti di personalizzare le icone, modificarne le dimensioni e aggiungere immagini, in modo che le applicazioni utilizzate più di frequente possano essere più facilmente accessibili.

Tra le sue caratteristiche tecniche troviamo:

  • Display True HD IPS+ che restituisce immagini più nitide e realistiche grazie a una densità di pixel pari a 320ppi(1280×768 pixel) e al pannello IPS Stripe RGB;
  • G2 Touch Hybrid Display, un pannello touchscreen ancora più sottile, che elimina i riflessi per una visione più chiara e nitida dei contenuti;
  • Nuova batteria da 2.100 mAh che offre maggiore energia e una maggiore durata nel tempo (800 cicli di ricarica contro i 500 cicli degli attuali smartphone);
  • Fotocamera ad alta risoluzione da 13 MP – al momento la più alta del mercato – con funzioni avanzate di cattura delle immagini.

Questo nuovo smartphone arriverà in Europa ad ottobre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS