Microsoft Office per Windows RT, altre novità

388
0
CONDIVIDI

Altre novità in vista di Microsoft Office per Windows RT.

Con un post sul blog ufficiale Office Next, Microsoft fornisce ulteriori dettagli sulla suite Office 2013 RT, che sarà installata a bordo dei dispositivi Windows RT, la versione del prossimo sistema operativo Microsoft compatibile con ARM e particolramente adatta per dispositivi mobili come i tablet.

Tra Office 2013 e Office 2013 RT non ci saranno grandi differenze strutturali. Entrambe le versioni usano lo stesso codice di base, riscritto e ottimizzato per richiedere meno potenza di calcolo (fino a -95% rispetto ad oggi) e risorse, così da avere un impatto minore sull’autonomia. Sono state rimosse clipart e template (non tutti, chiaramente) e presi accorgimenti per consumare meno energia (il cursore, ad esempio, non lampeggia più).

La versione offerta con Windows RT sarà Office Home & Student 2013 RT, composta da Word, Excel, PowerPoint e OneNote. Avrà funzionalità ridotte rispetto alla classica. Nello specifico, sono state rimosse:

  • le macro, gli add-ins e gli extra di terze parti;
  • i codec che permettono la riproduzione di alcuni vecchi formati in PowerPoint;
  • alcune funzionalità per l’invio delle email, data l’assenza di Outlook;
  • la creazione di Data Model in Excel 2013 RT;
  • la possibilità di registrare traccie voce in PowerPoint 2013 RT;
  • la ricerca e la registrazione audio/video in OneNote 2013 RT, così come l’importazione da scanner.

E, dato che Windows RT verrà proposto inizialmente su tablet, Office 2013 RT avrà interfaccia touch abilitata di default. Il tutto in attesa della release definitiva di Office, prevista tra novembre e gennaio.

fonte | engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS