Kingston DataTraveler R3.0 da 32GB: la recensione

1202
0
CONDIVIDI

Come sapete già, lo standard USB 2.0 è ormai passato di moda e tutte le case produttrici di pen-drive stanno optando sulla tecnologia 3.0 che risulta essere molto più veloce della precedente. La cosa positiva è che le chiavette dotate della tecnologia 3.0 sono compatibili anche con le porte usb dei vostri computer che hanno ancora la tecnologia 2.0.

Naturalmente la velocità della chiavetta sarà quella di una 2.0 e dunque risulterebbe inutile. Oggi sotto i riflettori troviamo la Kingston DataTraveler R3.0 da ben 32 GigaByte di storage. Kingston garantisce la massima resistenza, grazie al robusto corpo antiurto rivestito in gomma. Ingombra quanto una normale chiavetta usb, ma contiene ben 32GB di spazio, in realtà sono circa 31 perché parte il resto è occupato dai file di sistema della chiavetta.

E’ presente solo nel colore nero con delle venature blu che danno alla chiavetta un look aggressivo e alla moda. All’estremità superiore è presente un tappo in gomma che protegge il connettore della chiavetta evitando che si danneggi.

Come il altre pen-drive anche questa presenta nell’estremità opposta un buchino che permette di agganciare la chiavetta a un mazzo di chiavi oppure a un porta-oggetti qualsiasi. Nella scheda prodotto troviamo i dati tecnici della chiavetta che sarebbero:

  • 3.0: 70MB/s lettura
  •         30MB/s scrittura
  • 2.0: 30 MB/s lettura
  •         25 MB/s scrittura

Per verificare la velocità sia in scrittura che in lettura con entrambi gli standard abbiamo effettuato un test con un programma gratuito chiamato HDTune 2.55. Per cominciare postiamo lo Screenshot del benchmark effettuato con una porta USB 2.0:

Le velocità superano addirittura di 1,2 MB/s quelle dichiarate dal produttore. Una delle cose che fa di Kingston una grande azienda è l’onestà: molti produttori arrotondano i dati e dunque molto spesso i dati dichiarati dal produttore non sono esattamente quelli reali, ma di Kingston c’è da fidarsi.

Se non sapete cosa significano le diciture del Benchmark, eccole riportate di seguito:

  • Transfer rate: velocità di trasferimento dati minima, massima e media espressa in”MB/s”.
  • Access time: tempo di accesso ai dati.
  • Burst rate: massima velocità di trasferimento dati dall’interfaccia di collegamento del drive analizzato (IDE, SATA, USB, etc.) al Windows.
  • CPU Usage: uso della CPU durante il test.
Nel primo test i dati si sono rivelati molto positivi, adesso esaminiamo il secondo test in cui abbiamo usato una porta usb 3.0.

Anche qui i risultati sono molto ma molto positivi. Come potete vedere c’è un po di instabilità, ma è dovuta alle applicazioni aperte ecc,. Kingston è un azienda abbastanza solida, la qualità dei loro prodotti e delle migliori e quindi vi consigliamo vivamente di provare qualche dispositivo.

La pen-drive è compatibili con Windows Xp, Windows Vista, Windows 7 e Mac. E’ disponibile nelle capacità di 16, 32 e 64GB, ma i prezzi crescono molto anche se avrete un prodotto magnifico.


Prodotto: DataTraveler R3.0
Produttore: Kingston
Prezzo: Dal sito ufficiale compresa spedizione ed IVA ha un prezzo di 23,28€ per la versione da 16GB, 39,00€ per la versione da 32GB e 71,28 per la versione più capiente, 64GB.
Giudizio: 10/10 – Non ha dato problemi finora nemmeno facendo un test piena di dati, e inoltre, il rapporto qualità/prezzo è uno dei migliori. Vi consiglio di acquistare questa chiavetta perché secondo me Kingston fa i migliori prodotti.
Dove Comprare:  Questo prodotto è possibile acquistarlo online direttamente da Kingston.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS