GamePad: il tablet dedicato al gaming di ARCHOS

1031
0
CONDIVIDI

ARCHOS presenta un nuovo ed interessantissimo prodotto, il GamePad, primo tablet dedicato al gaming. Il nuovo device combina tasti di controllo per il gaming ad Android, garantendo una completa esperienza Android e di gioco in un solo prodotto. Non solo i giocatori avranno accesso ai propri giochi favoriti, ma anche alla mail, ad internet, alle app e non solo, attraverso un unico dispositivo.

Il GamePad presenta uno schermo capacitivo di 7 pollici, tasti di controllo fisici e analog sticks. Questo tablet certificato Google consente un accesso completo a Google Play con più di 10.000 giochi disponibili, monta un processore dual-core 1.5 GHz combinato con un quad-core GPU Mali 400 mp. Inoltre, il GamePad include servizi di riconoscimento automatico di gioco e strumenti di mapping – brevettati per garantire compatibilità di comandi con tutti i giochi Android avanzati.

Fino ad oggi, i tablet hanno offerto agli utenti dei controlli touch poco ricettivi e che non garantivano la compatibilità per i giochi avanzati, fornendo un’esperienza di gioco deludente, soprattutto con titoli sportivi, come FIFA ad esempio. Essendo uno dei suoi principali utilizzi, un tablet dedicato al gaming necessita di queste caratteristiche.

Henri Crohas, fondatore e CEO di ARCHOS, in merito a questo prodotto ha dichiarato:

Quando Android 4.0, Ice Cream Sandwich, è stato rilasciato inizialmente, includeva un supporto per il controller di gioco ed è stato in quel momento che abbiamo deciso di costruire il GamePad.

Alcuni sviluppatori di videogiochi hanno già adottato il supporto per controller fisico che è stato introdotto con ICS rendendo le proprie applicazioni compatibili con i controlli fisici del GamePad o con i controller di gioco presenti nei tablet o nei telefoni mobili. Tuttavia molti giochi originariamente non includevano il mapping per il controllo fisico, ed è per questo che ARCHOS ha sviluppato lo strumento di mapping e game recognition, una tecnologia brevettata che permette a tutti i comandi virtuali di essere associati ai tasti di controllo fisici del GamePad.

Il GamePad sarà disponibile in Italia a partire dalla fine del mese di ottobre 2012 per meno di 150€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS