TeamViewer 7 si aggiorna per Mountain Lion

642
0
CONDIVIDI

TeamViewer ha annunciato oggi un nuovo aggiornamento del software TeamViewer 7 per Mac. Tra le novità principali dellapplicativo si distingue il supporto potenziato per gli utenti che operano sulla piattaforma OS X Mountain Lion, il nuovo sistema operativo di Apple.

La nuova versione di TeamViewer 7 per Mac include numerose altre migliorie per una maggiore fruibilità, quali:

1. Nuovo pulsante per spostarsi facilmente tra due o più monitor sulla macchina remota.
2. Nuovo supporto per la modalità a schermo intero, che permette di visualizzare lo schermo remoto sul computer locale Mac in modalità schermo intero.
3. Migliore trasmissione dei caratteri speciali al computer remoto, che garantisce agli utenti una più ampia funzionalità della tastiera.

Inoltre, TeamViewer 7 per Mac è ora disponibile in 17 nuove lingue: Russo, Coreano, Bulgaro, Ceco, Greco, Croato, Ungherese, Indonesiano, Lituano, Rumeno, Slovacco, Serbo, Thai, Ucraino, Vietnamita, Cinese e Taiwanese.

Holger Felgner, General Manager di TeamViewer, afferma:

Siamo felici di annunciare questo aggiornamento software, che permette a TeamViewer di essere uno dei primi fornitori di accesso remoto a supportare ufficialmente il nuovo sistema operativo OS X Mountain. Gli utilizzatori di TeamViewer 7 che effettueranno l’aggiornamento a OS X Mountain Lion potranno aggiornare gratuitamente il loro attuale softwareTeamViewer 7.  Ciò permetterà loro di beneficiare delle numerose nuove migliorie che aumentano la fruibilità del software e rendono ancora più semplice effettuare sessioni di supporto remoto  verso colleghi, amici e familiari.

Coloro che sono già utilizzatori del software TeamViewer possono scaricare gratuitamente le versioni aggiornate di TeamViewer 7 per Mac e TeamViewer Host per Mac cliccando qui. L’utenza privata può scaricare gratuitamente il software dal sito TeamViewer.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS