Scarica 31 brani, multa da 675.000 dollari

677
0
CONDIVIDI

Siete soliti scaricare musica attraverso servizi come Kazaaa o Emule? Attenzione! Joel Tenenbaum, dopo un processo durato ben 5 anni, dovrà pagare 675.000 dollari per aver scaricato 31 canzoni attraverso il noto software Kazaaa. Potrebbe sembrare una cifra esagerata, e effettivamente lo è, ma la legge USA permette ai giudici di infliggere fino a 150.000 dollari di multa per ogni canzone scaricata. In questo caso, il giudice ha stabilito una multa di 22.500 dollari per brano scaricato.

Tuttavia, il povero Joel dovrebbe essere l’ultimo a subire un procedimento per download illegale di musica via internet. Infatti i grandi produttori hanno smesso di scagliarsi contro i singoli utenti concentrandosi quasi esclusivamente sui servizi che permettono tali download, come The Pirate Bay o Megaupload.

E voi? Scaricate musica via iTunes o preferite il vecchio p2p gratuito?

fonte | Vodafone Lab

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS