In Corea del Sud bannati iPhone 4, iPad 2, Galaxy S e Tab

368
0
CONDIVIDI

Con una decisione inaspettata, un tribunale della Corea del Sud ha stabilito che Apple avrebbe violato due brevetti Samsung e Samsung avrebbe violato un brevetto Apple. Il giudice ha assegnato piccole multe ad entrambe le società proibendo la messa in vendita dei prodotti oggetti di tale violazioni.

I giudici hanno ordinato ad Apple di pagare 20 milioni di won, ovvero 17.650 dollari di danni per ogni brevetto violato. Samsung è stata condannata a pagare 25 milioni di won, ovvero 22.000 dollari. Entrambe le società avevano chiesto danni per 100 milioni di won, circa 90.000 dollari.

Il brevetto violato da Samsung sarebbe quello riguardante l’effetto rimbalzo che si ha quando si scrolla una pagina internet, una foto o un documento fino in fondo. Per tale motivo vengono bannati dalla vendita i seguenti dispositivi: iPhone 4, iPad 2, Galaxy S, Galaxy S III, Galaxy Nexus, Galaxy Tab, Galaxy Tab 10,1 e tablet PC.

La Corte ha anche stabilito che non vi era “alcuna possibilità” che i clienti potessero confondere i cellulari Samsung con l’iPhone e ha anche stabilito che le icone Samsung non violano i brevetti di Apple.

fonte | iClarified

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS