Dell registra un Q2 2012 con calo dei ricavi dell’8%

622
0
CONDIVIDI

Dell sta subendo particolarmente il passaggio nell’era post-PC. Il Q2 appena terminato è stato infatti in perdita per questo colosso dell’informatica, che rispetto ad un anno fa ha abbassato i propri ricavi dell’8%. In questo secondo trimestre i ricavi ammontano a circa 14,5 miliardi di dollari mentre lo scorso anno, sempre nello stesso periodo, i ricavi erano di circa 15,7 miliardi di dollari.

Dell annuncia però di viaggiare in modo positivo per quanto riguarda i servizi business, cresciuti del 6% con ricavi che ammontano a quasi 5 miliardi di dollari. Durante la conference call, i dirigenti hanno manifestato tutto il loro dispiacere per quello che hanno chiamato “deterioramento delle entrate” nel desktop e “mobilità” dei mercati. Il passo indietro è stato peggiore del previsto e per il Q3 ci si aspetta anche di peggio.

Tuttavia, il CEO Michael Dell ha detto che la domanda delle imprese è ancora solida, soprattutto per quanto riguarda la linea di server Power Edge.

fonte | TechCrunch

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS