Apple iMac 27 pollici in esaurimento

902
0
CONDIVIDI

I rivenditori stanno segnalando carenze di magazzino dei modelli di iMac 27 pollici, quindi si pensa ad un aggiornamento delle macchine per metà settembre, durante la conferenza stampa in cui si presume sia presentato il prossimo iPhone.

I rivenditori come Best Buy, Futureshop e Amazon, tuttavia, han dichiarato di avere ancora poche riserve di iMac, in particolare il modello top di gamma. Molti negozi indipendenti non hanno segnalato riserve particolarmente capienti di iMac da 27 pollici e alcuna garanzia che avrebbero potuto ottenerne di più.

Un aggiornamento di iMac (tutti i modelli) e di chip Intel Ivy Bridge, quindi, pare inevitabile. Ci sono state voci di un possibile Retina-Display predisposto anche sui computer fissi, come lo è stato per il MacBook Pro Retina, che potrebbe spiegare il ritardo dell’annuncio dei modelli in aggiornamento e la scarsa disponibilità negli Store.

L’iMac che potremo veder presentato nei prossimi mesi è probabile che mancherà dell’unità ottica, indizio scoperto da dei ricercatori mentre studiavano attentamente Mountain Lion. Apple ha detto che intende andar oltre i SuperDrive a favore di streaming, download e upload di contenuti. Ogni nuovo modello è anche molto probabile che utilizzerà RAM ancora più veloce per essere meglio compatibile con i nuovi processori, includendo poi Bluetooth 4.0 e unità di memoria flash, come le opzioni di default.

fonte | electronista

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS