Tata Airpod: l’automobile che sfrutta l’aria compressa

857
0
CONDIVIDI

Il produttore di automobili indiano Tata spera di riuscire a lanciare sul mercato un nuovo modello di auto ad aria compressa, l’Airpod. L’Airpod, costruito grazie ad una licenza dalla società di Lussemburgo, MDI, sarà una leggera autovettura monoposto che dovrebbe viaggiare ad una velocità tra i 45 e i 70 km/h (28-43 mi/h).

Per quanto riguarda il funzionamento, come abbiamo già detto non sarà né a gas né elettrica, ma sfrutterà l’aria compressa. Questa verrà ricaricata tramite una pompa (simile a quella per la benzina) oppure in movimento grazie all’ausilio di un motore elettrico. Inoltre il veicolo sfrutterà anche l’energia accumulata durante una frenata, come già avviene su i veicoli ibridi. Il progetto di Tata, anche se non del tutto stabile, potrebbe offrire una soluzione più economica e più ecologica rispetto alla batteria al litio-aria di IBM.

fonte | TheVerge

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS