EA: l’ecosistema Windows sarà importante per il mobile gaming

369
0
CONDIVIDI

Electronic Arts spende parole al miele sul nuovo sistema operativo di Microsoft. Il colosso dei videogame intende portare la maggior parte dei propri capolavori mobile su Windows 8, quest’ultimo considerato da EA il vero centro della propria strategia portatile.

Peter Moore, COO di EA, ha commento così il rapporto con Microsoft:

Stiamo lavorando a stretto contatto con Microsoft per capire quali sono le loro opinioni sulla navigazione gaming. Tutto ciò che consente a più piattaforme da adottare rapidamente gli stessi elementi di gioco è buono per Electronic Arts.

Con l’archivio di giochi che presto saranno disponibili su PC e tablet Windows 8, e Windows Phone, EA spera di poter ulteriormente ridurre la sua dipendenza da prodotti al dettaglio inscatolati. EA ha già avviato una collaborazione con Nokia per portare su device Lumia tanti titoli di successo, come Mirrors Edge, già disponibile. Altri 20 titoli EA sono comunque in dirittura d’arrivo.

Questa è sicuramente una buona notizia per gli appassionati di videogame che possono così pensare di acquistare un nuovo device Windows sapendo di stringere tra le mani una delle migliori console dei prossimi anni. Notizia un po’ meno buona per i rivenditori al dettaglio, come GameStop, che stanno reinventando il proprio business pur di sopravvivere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS