IBM interessata ai servizi enterprise rise di RIM

481
0
CONDIVIDI

Fonti che vogliono rimanere anonime hanno riferito che IBM sarebbe interessata all’acquisto dell’unità di servizi enterprise di Research in Motion. La società avrebbe già effettuato un primo approccio informale per acquisire tale divisione, che gestisce la rete di servizi sicuri che RIM utilizza per supportare i propri dispositivi BlackBerry.

RIM attualmente non ha però ricevuto offerte ufficiali, e nel caso arrivassero si vuole comunque attendere il lancio di BlackBerry 10 prima di procedere ad eventuali vendite.

Thorsten Heins, CEO di RIM, pare però di un altro avviso:

RIM Chief Executive Officer Thorsten Heins, che ricopre tale ruolo da gennaio, sta cercando di trasformare la società che Apple Inc. e Google Inc. con Android hanno provocato perdite e vendite in declino. Heins ha detto che preferirebbe trovare un partner o vendere su licenza il sistema operativo RIM, piuttosto che vendere.

Attualmente RIM è in un pericoloso stato di crisi, viste le vendite sempre più in declino per colpa di iPhone e co. e i 5.000 posti di lavoro che verranno tagliati entro il prossimo anno.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS