Apple rilascia agli sviluppatori la prima build di OS X 10.8.1

344
0
CONDIVIDI

Nel corso della nottata di ieri è stata rilasciata agli sviluppatori la prima release delta di OS X 10.8.1, che quindi rappresenterà il primo aggiornamento di Mountain Lion che, lo ricordiamo, è stato rilasciato il 15 Luglio.

Nelle note di rilascio, Apple non ha specificato bug noti, ma ha invitato gli sviluppatori a concentrarsi in diverse aree del sistema operativo che sono:

  • Microsoft Exchange in Mail
  • Proxy PAC in Safari
  • SMB (System Management Bus)
  • USB
  • Wi-Fi e Audio quando il Mac è collegatto ad un Apple Thunderbolt Display
La versione Delta rilasciata (con numero di build 12B13), va ad aggiornare direttamente la GM di Mountain Lion, e ha un peso di 38,54 MB.

Mountain Lion come vi abbiamo illustrato in questo articolo, è stato il sistema operativo che più si è diffuso in breve tempo, dato che è stato scaricato da ben 3 milioni di utenti in soli quattro giorni. Per la maggiorparte degli utenti, non si sono verificati grossi problemi dal passaggio da Lion, a parte dai possessori di MacBook Pro con Retina Display che stanno vivendo una notevole minor resa della batteria.

Come per tutte le beta rilasciate, Apple avverte i propri sviluppatori che non è possibile tornare alla GM dopo aver installato la beta, e che è consigliabile installare il sistema operativo su un Mac che saremmo pronti ad inizializzare in caso di problemi.

L’aggiornamento come di consueto, è disponibile attraverso il Mac Dev Center

fonte | Macnn

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS